Archivio Tag: vallo della lucania

Nasce Mediterranean Factory

mediterranean-factory

Mediterranean Factory A Vallo della Lucania è nato “Mediterranean Factory” incubatore di impresa con spazi di coworking dove i giovani talenti potranno sviluppare le proprie idee per entrare nel mondo del business. La fondamentale mission sarà quella di accogliere, accompagnare

« SCIPIONE » E LE RONDINI DEL LAGO DIGA FABBRICA

Finalmente  Scipione  ha riportato il bel tempo. Dopo un maggio piovoso ed incerto l’anticiclone africano ha investito la Penisola e il Sud in particolare, portando con sé aria serena e tempo soleggiato. Anche troppo. Con temperature decisamente superiori ai 30 gradi

Mastrogiovanni, PG chiede pene più severe

Caso Mastrogiovanni: In Corte d’appello la vicenda del «maestro più alto del mondo», rimasto legato per 83 ore al letto senza cibo né acqua. 6 medici e 12 infermieri alla sbarra Con sem­pli­cità e toni pacati ma deter­mi­nati il pro­cu­ra­tore gene­rale

Venti giorni nel girone della Sanità pubblica

Vallo della Lucania (SA)- Entriamo nel Pronto Soccorso a metà mattina. L’impatto è poco rassicurante. Di colpo, ci troviamo immersi in un nugolo di persone con la paura negli occhi, pazienti in attesa di essere visitati, accompagnatori e personale sanitario.

LE ELEZIONI-FARSA AL CONSORZIO IRRIGUO DI VALLO DELLA LUCANIA (ATTO SECONDO)

L’elezione dell’avv. Chirico, per un ulteriore mandato quinquennale, dopo 50 anni di ininterrotta presidenza, equivale all’elezione a vita. La farsa è giunta alla scena finale. Una sola lista è stata ammessa: quella dell’immarcescibile avv. Chirico, promosso presidente già prima che

21 DICEMBRE 2014: ELEZIONI FARSA PER IL CONSORZIO IRRIGUO DI VALLO

Qualcosa di simile a quanto dispongono lo statuto e il regolamento elettorale del Consorzio Irriguo si trova solo in Occidente, in alcuni capitolati medioevali, e in Medio Oriente, negli editti di califfi vogliosi di succedere a se medesimi vita natural

BULLDOZER E GABBIE PER GALLINE

Mobilità  FORZATA nell’Agenzia delle Entrate Il bulldozer del Piano Nazionale di chiusura degli Uffici, avviato tre anni fa, prosegue a ritmi serrati con la chiusura di tre uffici in Campania, comunicata ai sindacati nazionali con l’asettica nota di pochi giorni

Caso Mastrogiovanni – PROCESSO DI 2° GRADO

Si è svolta, a Salerno, la prima udienza “filtro” che ha stabilito la calendarizzazione delle udienze del processo avanti la Corte di Appello per la morte del maestro Francesco Mastrogiovanni. I familiari, le Associazioni presenti, costituite parti civili, e i

Alla riscoperta della cultura che non c’è

Concluso il Festival della Filosofia, ma quando era iniziato? Chi se n’ era accorto che era tornato il Festival della Filosofia? C’erano oltre mille ragazzi sul porto di Casal Velino, ieri mattina. Una ventina di pullman parcheggiati. Si ballava, cantava,

100 pittori e scultori per Vallo

Tra il 5 e il 6 luglio la notte delle cultura e della musica a Vallo della Lucania Superano abbondantemente i cento, gli artisti, pittori e scultori, che si sono dati appuntamento a Vallo della Lucania, nella notte tra il

Te.Ma: acrobazie dell’anima libera dai tabù del corpo

Si terrà sabato 17 e domenica 18 maggio, presso la consueta sede del Teatro Comunale di Vallo della Lucania in via Nicodemo, il secondo appuntamento con Te.Ma, seminario di Teatro Materia, realizzato dal Laboratorio Teatrale Permanente in collaborazione con Antonio

A proposito di Cilentani

Nella primavera del 1881 – a vent’anni dall’Unità d’Italia – l’ insigne studioso pugliese Cosimo De Giorgi intraprese un viaggio esplorativo nel Cilento, con l’incarico di redigere una carta geologica del territorio. Nel percorrerlo tutto, dalle valli del Calore a

Socialfund: convegno a Vallo della Lucania (il video di SUDSOSTENIBILE)

Socialfund, crowdfunding e fudraising, strumenti e strategie di raccolta fondi per progetti, buone cause ed opere pubbliche, questo il tema della convention svoltasi a Vallo della Lucania, organizzata dalla Sistema Cilento in collaborazione con R&R consulting e DeRev.com.  

#Socialfund: raccolta fondi per buone cause e progetti condivisi – #Fundraising e #Crowdfunding

COMUNICATO STAMPA Dalle scuole alle ONP, dalle PA e la politica ai progetti individuali: il fundraising ed il crowdfunding come strumenti di partecipazione dal basso. Si terrà sabato 8 Marzo, a Vallo della Lucania (Cilento – Salerno), nell’aula consiliare del

UN CILENTANO NELLA TERRA DEI PAPI: PAOLO DE MATTEIS

“Un cilentano in Europa” era il titolo della mostra dedicata a Paolo de Matteis, tenutasi l’anno scorso al Museo diocesano di Vallo della Lucania. Non esiste in effetti una formula più felice per definire il più importante pittore cilentano, nato

Un parco migliore è possibile

È nato mercoledì 29 gennaio scorso a Massicelle su iniziativa del COPAT (Comitato Parco e Territori), il manifesto Un parco migliore è possibile dall’incontro di diverse associazioni del comprensorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. L’incontro,

Il Sindaco Aloia risponde a La Mandragola

Ho letto con attenzione l’articolo pubblicato dalla Mandragolablog, e non posso non esprimere il mio profondo sdegno per quanto scritto, il mio grande rammarico per l’inesattezza di quanto espresso, e la mia grande amarezza per la ricostruzione non rispettosa dei

Tutti giù per terra: i lecchini non mancano mai!

Ebbene sì! Abbiamo avuto tanti apprezzamenti per l’articolo dell’altro ieri di Silvana Romano (Che figura di merda: c’erano i soldi e nessuno lo sapeva!) ma anche tante osservazioni pungenti, in verità dettate da malcelati interessi. Eppure l’articolo ha riportato esattamente

Che figura di merda: c’erano i soldi e nessuno lo sapeva!

C’erano i soldi e nessuno lo sapeva. Non lo sapeva il vicepresidente del consiglio regionale Antonio Valiante, non lo sapeva il consigliere regionale Luigi Cobellis, né Mario Fariello, altro rappresentante a Palazzo Sant’Agostino; non lo sapeva l’onorevole Gianfranco Valiante, non

Sorpresa: 27 milioni di euro per la viabilità (il video di SUDSOSTENIBILE)

  Nella mattinata di ieri, durante un incontro dei sindaci e rappresentanti politici nell’aula consiliare di Velina, a Castelnuovo Cilento, la notizia di uno stanziamento di 27 ml di euro per la viabilità della Provincia di Salerno di cui 5,5