Archivio Tag: ambiente

Radiose, ariose, azioni

Domenica 30 ottobre a Gioi il secondo appuntamento del 2016 di Radiose Azioni, festival eco sostenibile di promozione all’ascolto: perfomance, visita guidata e jazz in Piazza Castello a Gioi (Sa). Che cos’è e perché Un’idea semplice, eppure raffinatissima e urgente,

Il volo dell’angelo arriva anche in Cilento

Un’esperienza unica per vivere a 360° il territorio. Il volo dell’angelo sbarca anche in Cilento e più precisamente nel piccolo borgo di Laurino. Dopo il grandissimo successo del comune lucano di Castelmezzano che ogni anni contribuisce allo sviluppo territoriale della

TRENTOVA: LA SANTISSIMA VERITÀ… DEL SANTISSIMO SINDACO

Ha parlato il sindaco finalmente, e dopo che gli è stato richiesto, senza che abbia prima sentito la necessità di intervenire subito e spontaneamente come richiederebbe la questione Trentova. Racconta la sua verità e ammannisce rassicurazioni ai propri concittadini scambiati

Penne di ghisa: Callimaco e le meraviglie della comunicazione del Consorzio Velia

Letture oltremodo edificanti, noi de “La Mandragola”, abbiamo fatto durante le festività natalizie. Se non fosse stato per un non precisato “g.l.” e per “Il Velia” il nostro panorama culturale sarebbe stato misero di stimoli e, di sicuro, saremmo ripiombati

Il Nessie cilentano strappa la canna da pesca all’impaurito pescatore

Sfogliando gli scritti di Benard Heuvelnaus, uno dei massimi esponenti della criptozoologia (che costituisce una branca specializzata della zoologia), è possibile decifrare il mistero del lago Fabbrica di Petrosa (Ceraso) e del suo singolare abitatore: plesiosaurus cilentanus, che da mesi

4° anniversario delitto Vassallo: ma la camorra c’entra qualcosa o no? è presente o no?

(parte seconda) Ma vediamo cosa è emerso di ‘nuovo’ in occasione di questo 4° anniversario: 1) sul fronte delle immagini niente di nuovo se non le dichiarazioni del nuovo Procuratore della DIA di Salerno che ha in più di un’occasione

4° anniversario delitto Vassallo: ma la camorra c’entra qualcosa o no? è presente o no?

(parte prima) A parte qualche commento ho preferito non dire niente anche perché qualsiasi cosa si dica in quella giornata celebrativo-commemorativa non serve a nulla né viene presa in considerazione sommersa come è dalle dichiarazioni di rito e dalla sincera

Escursionismo: passione e responsabilità

Si dice che solo chi non fa niente non corre il rischio di fare errori. La passione d’altro canto è una bestia difficile da domare, da tenere a freno. Lo sanno bene i volontari che si immergono in climi difficili

“Ma mi faccia il piacere, sindaco Pisani!”

    (L’incredibile sfogo del sindaco di Pollica, parte seconda) La seconda persona invece chiamata in causa da Pisani è “un ex presidente del Parco” reo di aver “scritto fiumi di parole e raccontato anche agli inquirenti le sue balorde

Quando l’orto era un giardino

Un tempo, diciamo una cinquantina d’anni fa, in ogni paese del Cilento ognuno aveva il suo piccolo orto, accanto alla propria abitazione. Forse tutt’ora è così, nonostante il cemento stia avanzando. Quest’orticello era costituito, il più delle volte, da un

Missioni di volo per controllare il territorio campano

Missioni di volo per intercettare aree contaminate, bacini acquiferi, litorali e golfi oltraggiati. E’ questa l’iniziativa della Guardia Costiera che, di concerto con l’Assessorato all’Ambiente della Regione Campania e il Comando Generale delle Capitanerie di Porto, sta mettendo in atto

Cilento: l’isola felice che c’è… o non c’è?

L’affermazione della vicedirettrice de Il Tempo, fatta a un convegno di presentazione del nuovo libro di Pepe, é lusinghiera e non può non lusingare i cilentani. Il Cilento é certo un’isola felice rispetto al resto della Campania che dal capoluogo

Appunti per uno studio su mondezza, disoccupazione e malasanità

Anzitutto non si capisce come e quando potremmo risolvere il problema della disoccupazione e della malasanità intesa nella sua più vasta accezione (dallo sfoltimento ospedaliero dei residenti, a quello camorristico), se non riusciamo manco a risolvere il problema della monnezza.