Archivio Tag: Agropoli

Estate cilentana: qualche riflessione (cominciando da Agropoli)

  Oggi voglio parlare di un fatto di cronaca gravissimo accaduto di recente ad Agropoli riportato da giornali sia stampati che on line ma che non hanno suscitato la dovuta attenzione delle istituzioni e delle forze politiche che le governano

TRENTOVA: LA SANTISSIMA VERITÀ… DEL SANTISSIMO SINDACO

Ha parlato il sindaco finalmente, e dopo che gli è stato richiesto, senza che abbia prima sentito la necessità di intervenire subito e spontaneamente come richiederebbe la questione Trentova. Racconta la sua verità e ammannisce rassicurazioni ai propri concittadini scambiati

Serge Latouche loda il Cilento

Ho letto in questi giorni, in un articolo a firma del Direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano, che il filosofo ed economista francese Serge Latouche – a margine di un recente convegno incentrato sull’economia, tenutosi a Villa d’Este di

BULLDOZER E GABBIE PER GALLINE

Mobilità  FORZATA nell’Agenzia delle Entrate Il bulldozer del Piano Nazionale di chiusura degli Uffici, avviato tre anni fa, prosegue a ritmi serrati con la chiusura di tre uffici in Campania, comunicata ai sindacati nazionali con l’asettica nota di pochi giorni

Parole, lacrime e fango

Frane e nubifragi, la vendetta della natura su incuria e abusi L’ennesima, disastrosa alluvione. E ancora in Liguria, per la seconda volta in soli tre anni. Non si fa in tempo a contare i danni, materiali e d’immagine, che la

17° Mediterraneo Video Festival – I vincitori

Lettre à Mohamed il film documentario di Christine Moderbacher (Belgio,)  vince il primo premio al 17°Mediterraneo Video Festival. La giuria composta da Ludovica Tortora De Falco, Daniele De Sanctis e Giovanni Princigalli hanno assegnato il premio alla miglior opera in

17° Mediterraneo Video Festival Agropoli

Dal 19 al 21 settembre 2014 ad Agropoli (SA) va in scena la XVII edizione del Mediterraneo Video Festival, festival del cinema documentario dedicato al paesaggio mediterraneo, con il sostegno del Comune di Agropoli e l’Ente Parco Nazionale del Cilento, Diano e Alburni e il

Cilento specchio dell’Italia

Vorrei ripartire dalla stimolante riflessione di Maura Esposito “Ego ci qui”, pubblicata lo scorso 3 settembre, per fare alcune considerazioni. Io credo che raccontare il presente di un territorio come il Cilento – con un occhio nostalgico rivolto al passato

Ulivi, sempre ulivi …

Chi percorre le strade del Cilento – sia quella che costeggia il mare da Agropoli fino a Sapri, passando per Pisciotta e Palinuro, sia le vie dell’entroterra che si inerpicano da sud a nord-ovest e attraversano le colline che gravitano

Strada a scorrimento intergenerazionale

Una strada a scorrimento intergenerazionale, l’efficace definizione per la Cilentana, nota anche come Variante alla Statale 18,  è del giurista Francesco Castiello e calza a pennello per un’arteria che collega il nord al sud del Cilento. Anzi, un’arteria che avrebbe

“Presto che è tardi” teatro sociale

Rappresentazione teatrale a cura del Centro “L’Arcobaleno” di Agropoli Il Centro polivalente  “L’Arcobaleno”  è una struttura a carattere diurno, rivolta a persone con disagio psico-sociale, gestita dal Consorzio di Cooperative Sociali “Handy Care” Rete solidale in collaborazione con l’Associazione di

Metrò del Mare e Aeroporto di Salerno: i due obiettivi estivi

Ormai da tempo assistiamo alla situazione indecorosa delle strade cilentane, erose dal maltempo, esposte a frane e chiuse al traffico da mesi. Ad affermare il problema è il segretario della CISL Matteo Buono che in un recente comunicato stampa richiede

“L’invidioso” al centro polivalente l’Arcobaleno di Agropoli

Il centro polivalente L’Arcobaleno di Agropoli è situato in viale Lombardia, su un nodo stradale simbolico, incrocia la piazza del mercato, la sede della Croce Rossa, le case popolari e il nuovissimo teatro cinema che sarà un fiore all’occhiello della

Viaggi Meridiani

I luoghi e la memoria “ Il paesaggio delle culture alimentari del Mediterraneo” è il tema del terzo appuntamento di Viaggi Meridiani  a cura di Maria Grazia Caso con il patrocinio del Comune di Agropoli che si svolgerà il prossimo 26 aprile 2014 ad Agropoli (SA). Sala Giovanni Paolo II  a

Ho conosciuto Jep Gambardella

Jep Gambardella lo conosco. È cugino stretto a Titta Di Girolamo (Le conseguenze dell’amore – 2005;  Paolo Sorrentino). Abitano a Salerno uno al Torrione un altro a Pastena. Ma abitano anche al quartiere Stella di Battipaglia, ad Agropoli,  Roccadaspide, Angri,

Il Cilento, “terra dell’osso” abbandonata e lasciata morire

Il Cilento muore ogni giorno. Strade chiuse, frane, smottamenti, terremoti e alluvioni. Il mio Cilento sta naufragando come le promesse mancate di politicanti di terz’ordine che promettono l’Eden ma poi lasciano la palude. Da anni sotto scacco dei soliti potentati

IL NUOVO CHE AVANZA, IL VECCHIO CHE RESISTE E SI AFFERMA

E I DESTINI DEL PARCO  segue da Una nuova Italia. Da rottamare E’ probabile che l’ipotesi del ministero al sindaco di Salerno non si concretizzi ma l’ipotesi è stata fatta da organi di stampa e dalle stesse dichiarazioni dell’attuale viceministro si

Viaggi Meridiani ad Agropoli

Il Mediterraneo Video Festival apre il suo archivio al pubblico con Viaggi Meridiani tre giornate dedicate al paesaggio in programma ad Agropoli con il patrocinio del Comune a partire da sabato 15 febbario ore 18,30 Sala Giovanni Paolo II .

Il Sindaco Aloia risponde a La Mandragola

Ho letto con attenzione l’articolo pubblicato dalla Mandragolablog, e non posso non esprimere il mio profondo sdegno per quanto scritto, il mio grande rammarico per l’inesattezza di quanto espresso, e la mia grande amarezza per la ricostruzione non rispettosa dei

Tutti giù per terra: i lecchini non mancano mai!

Ebbene sì! Abbiamo avuto tanti apprezzamenti per l’articolo dell’altro ieri di Silvana Romano (Che figura di merda: c’erano i soldi e nessuno lo sapeva!) ma anche tante osservazioni pungenti, in verità dettate da malcelati interessi. Eppure l’articolo ha riportato esattamente