Torna a Trentinara il “Med Walking Festival”

Mundus Vivendi presenta la IV ediz. del Med Walking Festival, Festa del Camminare che si terrà il 24 e 25 settembre 2016 a Trentina, organizzata in collaborazione con il Forum dei giovani e con il patrocinio del Comune di Trentinara e della Pro loco.
Escursioni, passeggiate, laboratori, degustazioni di prodotti tipici locali, mostre e buona musica, alla scoperta del Cilento.
Un programma fitto di eventi ed appuntamenti, escursioni, passeggiate, laboratori, degustazioni di prodotti tipici locali, mostre e buona musica.

Sabato 24 settembre due escursioni in contemporanea, rispettivamente una per adulti e una per bambini: “Sentiero Natura Sport e Vita – Cima del Monte Vesole” e passeggiata didattica e laboratorio di yoga “Sentiero Natura Sport e Vita – Nevere”. Domenica 25 settembre escursione lungo il Sentiero di Tremonti.
L’iniziativa è diventata un appuntamento fisso, pienamente inserita nella tradizione dei Walking Festival tipici dei paesi nord europei, che offre agli amanti della montagna e dello slow tourism la possibilità di trascorrere un piacevole week-end a Trentinara, la “Terrazza del Cilento”, uno dei borghi più suggestivi della Campania. Una manifestazione dal basso impatto ambientale, volta non solo a stimolare la conoscenza di un territorio integro e unico, come quello cilentano, ma soprattutto ad avviare una riflessione sul tema del cammino e del suo potere socializzante, anche tra i giovani.

PROGRAMMA

24 SETTEMBRE 2016 _ SABATO

Escursione Raduno ore 8:45 presso Bar Cavallino sito lungo la Sp13 venendo da Capaccio capoluogo.
“Sentiero Natura Sport e Vita”.
Durata 4 h, Lunghezza 5,5 km, Dislivello + 417m, Difficoltà E.

(Prenotazione obbligatoria al 339 623 9261 – 389 429 3394)

Passeggiata didattica per bambini
Raduno ore 8:45 presso Bar Cavallino sito lungo la Sp13 venendoda Capaccio capoluogo.
“Sentiero Natura Sport e Vita – Nevere”.
Durata 3 h, Lunghezza 2,5 km, Dislivello + 262 m circa, Difficoltà T/ E.
Accompagnatore: Michele Biondi.
Laboratorio Yoga in natura (30 minuti a gruppo)
Raduno ore 8:45 presso Bar Cavallino sito lungo la Sp13 venendo
da Capaccio capoluogo.
a cura dell’insegnante Sara Portanova.

(Prenotazione obbligatoria al 339 623 9261 – 389 429 3394)

Pranzo Fattoria Cavallo con prodotti tipici
Presso la Fattoria Cavallo in via Strettina Scorzello di Capaccio-Paestum, sito lungo la Sp13 venendo da Capaccio capoluogo.
(Si richiede la prenotazione entro il 22 settembre 2016 al 389 429 3394)

Ore 16.30
Inaugurazione mostra fotografica “Passeggiando tra Panorami, Cultura e Natura – alla riscoperta della storia e delle tradizioni locali”.
A cura di Federico D’Angelo
presso Chiesa di San Nicola, Trentinara (SA).

Convegno ore 18.00
MEETING DELLA MONTAGNA – FORUM DEI GIOVANI CAMPANI
“L’anno del cammino i giovani e l’escursionismo”.
Presso Aula Consiliare del Comune di Trentinara (SA), P.zza dei Martiri e degli Eroi, 16.

ore 19.00
Laboratorio di QUADRIGLIA a cura di Mariagrazia Lettieri
(cell. 328 71 93 231)
A seguire Le CAPERE in concerto.
25 SETTEMBRE 2016 _ DOMENICA

Escursione
Raduno ore 9:00 presso cava di Giungano strada provinciale 137
“Sentiero Tremonti – Cascata Solofrone”
Durata 4 h, Lunghezza 4,5 km, Dislivello +550 m, Difficoltà E.
.
(Prenotazione obbligatoria al 339 623 9261 – 389 429 3394)

Pranzo con piatti tipici
a cura del Ristorante Pizzeria Sentieri del Gusto e del Forum Giovani di Trentinara.
Intrattenimento musicale
a cura di Domenico Monaco il contastorie.

(Si richiede la prenotazione entro il 23 settembre 2016 al 339 623 9261)

Ore 16.00
Caffè sulla terrazza del Cilento,
Passeggiata lungo il sentiero dell’amore
Tour nel centro storico.
A cura di Rita Luongo (archeologa e Guida turistica Regione Campania), Anna Chiara Todisco (archeologa)
(Si richiede la prenotazione entro il 23 settembre 2016 al 334 730 1898)

REGOLAMENTO DELL’ATTIVITÀ ESCURSIONISTICA
a. munirsi di idoneo equipaggiamento da escursione, adeguato ad un ambiente di media/alta montagna (vestiario, calzature, provvista d’acqua, ecc.);
b. essere fisicamente idonei e preparati. È sempre consigliabile il parere medico curante prima di intraprendere tale attività non agonistica;
c. i minori devono essere accompagnati da un genitore o accompagnatore, il quale ne è totalmente responsabile (civilmente e penalmente);
d. seguire l’itinerario prestabilito e non allontanarsi dal gruppo, intraprendendo percorsi alternativi di propria iniziativa;
e. rispettare gli appuntamenti e gli orari previsti per le varie fasi dell’escursione; rispettare gli ambienti e i luoghi attraversati, nonché le popolazioni locali incontrate ed i loro usi e costumi.

GRADI DI DIFFICOLTÀ DELLE ESCURSIONI
E – Escursionistica
Richiede un certo allenamento per la lunghezza del percorso e/o dei dislivelli da superare che normalmente è compreso tre i 500 e 1000 metri.
È un itinerario che si snoda su sentieri di ogni genere quasi sempre segnalati, su tracce evidenti, ma anche su pascoli e non presenta di norma tratti esposti o, nel caso di brevi passaggi o traversate su ripidi pendii con protezioni come barriere o cavi.
Può richiedere un certo senso di orientamento e conoscenza del terreno montagnoso e necessita di un allenamento alla camminata e di calzature ed equipaggiamento adeguato.

EVENTO A RIFIUTI “ZERO”
A PRANZO PORTARSI STOVIGLIE DA CASA (piatto, bicchiere e posate) – NO MONOUSO

COME ARRIVARE A TRENTINARA (SA)
1) – Per chi proviene dall’Autostrada Salerno/Reggio Calabria
Uscita Consigliata a BATTIPAGLIA.
Proseguire sulla Strada Statale n.18 in direzione PAESTUM e uscire a CAPACCIO SCALO. Da Capaccio Scalo seguire le indicazioni per Trentinara.
– Tempo di percorrenza stimato dall’uscita dall’Autostrada a Battipaglia: 30 minuti
2) – Per chi proviene da Sapri/Vallo della Lucania (Strada Statale n.18):
Uscita consigliata: Paestum – Capaccio Scalo
– Tempo di percorrenza stimato: 15 minuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.